Pandemia, il Rosario Cottolenghino alla luce del discorso di Papa Francesco

Di seguito pubblichiamo il messaggio che padre Carmine rivolge a tutta la famiglia carismatica cottolenghina. Carissimi, in questi giorni così difficili, rimaniniamo uniti nella preghiera gli uni per gli altri con fede, speranza e carità. Per condividere anche la preghiera, condivido con voi lo schema del Rosario che recitiamo ogni giorno alle 16.00 in Chiesa…

Come il Cottolengo sta affrontando l’emergenza Coronavirus, parla padre Arice

Pubblichiamo l’intervista che il padre generale della Piccola Casa, don Carmine Arice, ha rilasciato al settimanale della Diocesi di Torino La Voce e il Tempo, sul numero del 29 marzo. Due reparti per malati di Covid-19 sono stati attivati anche presso l’Ospedale Cottolengo di Torino. Abbiamo chiesto al padre generale della Piccola Casa della Divina…

Padre Arice domenica 9 febbraio alla trasmissione «Soul» di TV2000

Domenica 9 febbraio alle 20.30 su TV2000 padre Carmine Arice è intervenuto alla trasmissione «Soul» condotta da Monica Mondo. «Il programma», spiega la conduttrice, «ospita uomini e donne che incuriosiscono per il loro spessore culturale e umano: protagonisti del nostro tempo, intervistati non perché famosi, ma in quanto hanno qualcosa di ‘vero’ da dire». Padre…

Padre Arice per l’inaugurazione della nuova Breast Unit dell’Ospedale Cottolengo

Pubblichiamo l’intervento che il padre generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza don Carmine Arice ha tenuto lunedì 20 gennaio 2020 per l’inaugurazione del nuovo Centro di Senologia Breast Unit dell’Ospedale Cottolengo di Torino. Al taglio del nastro ha preso parte anche il cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna. Stimate autorità e amici presenti,…

Avvio della Peregrinatio delle reliquie del santo Cottolengo

Pubblichiamo l’omelia che il padre generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza don Carmine Arice ha pronunciato venerdì 17 gennaio 2020 nella Messa di avvio della Peregrinatio delle reliquie di san Giuseppe Benedetto Cottolengo. Sono particolarmente riconoscente alle suore cottolenghine per aver voluto accompagnare la terza tappa del loro cammino post capitolare con la peregrinazione…