È partita «HOMO SAPIENS?», campagna per costrastare la violenza sulle donne

Il 15 luglio è partita da Torino «Versus», una campagna sociale per prevenire e contrastare la violenza sulle donne, promossa dalla Piccola Casa della Divina Provvidenza, in collaborazione con altri partners, e  finanziata da un bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle Pari Opportunità. Il titolo, «Homo Sapiens?», si rivolge agli uomini…

Seconda Assemblea della Famiglia Carismatica Cottolenghina

Dal 14 al 16 giugno la Famiglia Carismatica Cottolenghina proveniente da tutta Italia si è riunita a Torino per confrontarsi sulla significatività delle opere cottolenghine, ponendo l’accento sulle modalità più idonee per continuare ad annunciare il Vangelo della carità ai poveri e ai sofferenti. L’ampio spazio dedicato al confronto tra i delegati ha favorito l’avvio…

Disponibili i nuovi video della Piccola Casa

Presso l’Ufficio Stampa e comunicazioni del Cottolengo di Torino (via Cottolengo n. 12) sono disponibili i nuovi video di presentazione della realtà cottolenghina. È stato realizzato un video della durata di 15 minuti di presentazione generale in quattro lingue (italiano, inglese, francese e spagnolo) Per prenotare i DVD contattare l’Ufficio stampa ai seguenti contatti: cell.…

Cagliari, la Scuola Cottolengo al Convegno internazionale sull’educazione

Anche la Scuola Cottolengo di Torino interviene oggi al primo Convegno internazionale sull’educazione «Education and post-democracy» che si tiene all’Università di Cagliari dal 6 all’8 giugno. «Lo spirito della Scuola Cottolengo», afferma il direttore don Andrea Bonsignori, «viene studiato dalle scuole di altri Paesi del mondo come esempio, fra i pochi, di integrazione delle disabilità…

“Dal sogno al segno”, il Vescovo Battaglia al Cottolengo

Giovedì 4 aprile alla Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino monsignor Domenico Battaglia, Vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti, ha incontrato i religiosi e i laici che nella Piccola Casa hanno responsabilità dirigenziali. «Per il suo stile, i contenuti della sua pastorale, e la modalità di esercitare il ministero episcopale», ha detto nell’introdurre l’incontro…