LA RELIQUIA DEL BEATO FRANCESCO PALEARI
A NOVATE MILANESE

di Mons. Vittorio Madè, parroco

La reliquia del Beato Francesco Paleari è stata presente presso l’Oasi San Giacomo. È stato motivo di festa grande e di gioia intensa per la comunità delle nostre suore che, dopo aver profuso tanta vicinanza e cura alle “nonne” di Novate, ospiti all’Oasi San Giacomo, ora continuano la loro presenza in mezzo a noi con il dono della loro preghiera di intercessione per tutta la nostra comunità.

È stata festa, gioia, grazia che si irradia anche sulla nostra Parrocchia che sente l’Oasi come realtà che le appartiene perché ha segnato e segna un tratto bello e fecondo della propria vita civile ed ecclesiale. Abbiamo fatto festa con le nostre suore del Cottolengo. La festa cristiana è dono che sgorga dalla misericordia del Signore e si declina nello stupore e nella gratitudine della preghiera perché sperimenta la presenza, l’accompagnamento e l’intercessione dei santi.

Mercoledì 27 novembre, per tutto il pomeriggio, la reliquia del Beato è stata presente nella nostra Chiesa Parrocchiale. Alle 15.30 vi è stato un momento di preghiera animato dalla “Terza età” a cui è seguito un tempo di venerazione personale fino alle 18.00.

Rendiamo grazie per il dono di questo prete cottolenghino, ora beato, che sentiamo particolarmente vicino come amico e nostro intercessore.

 

 


Piccola Casa della Divina Provvidenza, via S. G. Cottolengo, 14 - Torino, tel.+390115225111 — Cookie policy